Idee nuove per il pesto

Le idee di Erbe in Cucina
03 luglio 2011


La ricetta del pesto alla genovese è tra le più note in Italia e nel mondo, e come tutti sanno è a base di basilico pestato con pinoli, aglio, olio d'oliva e parmigiano o pecorino.

Con il termine pesto vengono spesso indicati anche condimenti creati a partire da diverse erbe aromatiche, tritate a crudo con olio e frutta secca. Forse è un termine improprio ma entrato nell'uso comune, e visto l'interesse di molti di voi per idee nuove ho pensato di raccogliere in questo articolo sia i suggerimenti per l'utilizzo del pesto classico che le ricette di altri pesti alternativi.

Attenzione il pesto è -come dice il suo nome- pestato a lungo fino a ottenere una salsa cremosa e chiunque possieda attrezzature adeguate e una certa pazienza può cimentarsi in questa attività. Il robot da cucina costituisce ovviamente una soluzione più veloce, ma bisogna tenere conto che l'eccessiva velocità delle lame può causare surriscaldamento, e quindi una variazione di sapore di erbe aromatiche e aglio.
Esistono soluzioni intermedie come tritare a mano con la mezza luna, o utilizzare macchinari appositi con la funzione bassa velocità. A voi la scelta.


Non solo genovese


Quando qualche anno fa ho iniziato a sperimentare ricette di pesto differenti ho cercato di non distaccarmi troppo dall'originale, variando qualche ingrediente, aggiungendone uno in più... tutti i risultati sono stati soddisfacenti, e alla fine mi sono decisa a creare pesti completamente differenti, ottenendo ricette sempre al di sopra delle mie aspettative.

Pasta con pesto di mandorleTra le ricette più cliccate su Erbe in Cucina, il Pesto di mandorle ha come ingrediente principale delle mandorle pelate, e è reso cremoso dall'aggiunta di pomodori secchi, olio e parmigiano, e aromatizzato con basilico, aglio e un tocco di rosmarino.


Pesto di basilico ThaiIl basilico tailandese ha un gusto più selvatico del comune basilico, con un retrogusto di limone. Chi lo coltiva sa che è molto resistente e iper produttivo: potete utilizzarlo per creare il Pesto di basilico Thai, composto da parti uguali di basilico, basilico thai e aglio cinese (o erba cipollina).


Barchette di riso verde al pesto invernaleIl Pesto invernale ha un gusto più morbido, è a base di spinaci e noci e aromatizzato con un tocco di basilico e erba stella (da sostituire con prezzemolo o un'altra erba aromatica se non ne avete).
L'ho utilizzato per condire del riso servito in queste particolari coppette di salame croccante.


Rotolini al pesto di coriandoloAvevo qualche dubbio ma il Pesto di coriandolo si è rivelato sorprendente: il gusto forte del coriandolo ha un piacevole concorrente nella cipolla fresca, e può essere ammorbidito con l'aggiunta di qualche altra erba aromatica come menta e prezzemolo.
Nella ricetta scoprirete come creare gustosissimi antipasti a base di pasta sfoglia veloci sia da preparare... che a sparire dal piatto!


Gnocchi al pesto di acetosa e girasoleL'acetosa è una pianta generosa che fornisce raccolti abbondanti: il suo gusto leggermente acidulo (più intenso nei gambi e più delicato nelle foglie) rende particolare il Pesto di acetosa, caratterizzato anche dal gusto leggermente speziato dei semi di girasole.


Spaghetti al pesto di acetosa e basilicoPiù simile al pesto classico è invece il Pesto di acetosa e basilico, con l'aggiunta decisa di erba cipollina e pecorino romano, perfetto per una spaghettata veloce.


Pesto al gorgonzola e nociIl pesto al gorgonzola e noci, con l'aggiunta di peperoncini poco piccanti arrosto è molto ricco di gusto, e è perfetto sia sulla pasta che spalmato su panini e crostini.


Pesto senza aglioIl pesto senza aglio, sostituisce l'aglio crudo con erba cipollina, per un risultato delicato e digeribile.


Pesto di mandorle e pomodoriIl pesto di mandorle e pomodori, con pomodori freschi, basilico e olio d'oliva è ispirato al pesto siciliano, e è ottimo sia sulla pasta che per aromatizzare bruschette e sandwich.


Ricette con il pesto


Il pesto viene tipicamente utilizzato per condire la pasta, ma è un perfetto condimento per pizze, carni, perfino insalate. Può essere inoltre accostato a altri ingredienti per creare un primo piatto diverso dal solito.
Il pesto genovese si acquista nei supermercati, ma è così facile e veloce da preparare che suggerisco a tutti di prepararlo in casa.

Pasta Norma con melanzane e pestoUna variante verde alla classica Norma siciliana, la Pasta Norma con melanzane e pesto, da preparare con pesto classico o con quello leggero e speziato suggerito nella ricetta.


Gnocchetti con crema di legumi al pestoUn condimento velocissimo da preparare per un gustoso piatto di gnocchi: Gnocchetti con crema di legumi al pesto, una crema di lenticchie e pancetta arricchita dall'aroma del pesto.


Pane al pestoIl pesto aggiunto all'impasto del pane magari non si vede... ma si sente, portando il gusto deciso dell'aglio e del basilico, come in questo saporito Pane al pesto con farina di miglio.


Crema di piselli con speck e pestoUna calda crema confortante guarnita con qualche cucchiaiata di pesto: nella Crema di piselli con speck e pesto l'autunno incontra l'estate per un esperimento assolutamente da ripetere.


Gnocchi al pesto e peperoniGnocchi al pesto e peperoni: i peperoni grigliati creano un contrasto netto con il cremoso pesto, sia come gusto che come colore.


Melanzane bianche e pomodori fritti al pestoUsate del pesto come pinzimonio o accompagnamento per piatti di verdure crude o fritte, come nella ricetta Melanzane bianche e pomodori fritti al pesto.


Pasta con salsa al gorgonzola e pestoScegliete una pasta fresca, rustica e porosa per preparare la Pasta con salsa al gorgonzola e pesto, perché assorba degnamente questo condimento cremoso e ricco.


Risotto ai funghi e pestoQualche cucchiaio di pesto aggiunto al risotto ai funghi e pesto, dona un gusto ricco e particolare.


Spaghetti con pesto e pomodori cilieginoGli spaghetti con pesto e pomodori ciliegino, sono un perfetto piatto estivo, veloce e rinfrescante ma gustoso e profumatissimo.


Idee e suggerimenti


Il basilico tende a produrre molto in un periodo piuttosto breve, da poche piante è possibile ottenere anche diversi chili di pesto. Ricordate che è possibile surgelare il pesto in sacchetti monodose: non sarà come quello fresco, ma potrete evitare gli sprechi e soddisfare la voglia di pesto durante i mesi freddi.
Al momento dell'uso fate scongelare lentamente il pesto, senza scaldarlo.

Siete perplessi rispetto a pesti con differenti erbe aromatiche? Tentate solo variazioni sul tema, come usare noci o mandorle al posto dei pinoli, gorgonzola o taleggio in sostituzione di parte dell'olio d'oliva, erba cipollina o cipolline fresche anzichè l'aglio per un gusto più delicato.

Esistono numerosissime varietà di basilico, potete conoscerne qualcuna nell'articolo tutti i profumi del basilico.
Se siete appassionati coltivatori di qualche varietà particolare di basilico, provate a aggiungere alla ricetta classica del basilico anche qualche foglia di altre varietà: particolarmente consigliate il basilico cannella o il basilico limone.



Trinidad Perfume
Due anni fa: Piccoli peperoncini crescono

Tre anni fa: Il primo Jalapeño
Potrebbe interessarvi...

Erbe in cucina nel 2010


Le pagine più cliccate


Aggiungi un commento
Date prima un'occhiata alla pagina delle FAQ per trovare subito una risposta alle domande più comuni.


 


Per commentare inserire le scritte della foto nella casella sottostante.
Autore:
 
Mail:
 
URL:

Ultimi articoli

Ricetta: Crackers ai fiori di sambuco
Biscotti salati e sfoglie alle erbe
Ho voluto preparare dei crackers all'olio d'oliva per la mia famiglia, ma devo ammettere che io stessa mi sono sorpresa del risultato. I cracker fatti in casa non solo sono...

Fiore di rucola
I fiori che non vi aspettate
La primavera si avvicina, e molte piante seminate in autunno giungono alla fine del loro ciclo vitale con la fioritura. Quando questo accade, la pianta inizia a svilupparsi in...

Ricetta: Zuppa di cozze al crescione
Pesce e frutti di mare alle erbe aromatiche
Una ricetta ispirata alla celebre soupe de moules bretone, con l'aggiunta di un mazzetto di crescione d'acqua per contrastare la dolcezza delle cozze e della cipolla, resa cremosa...

Il pepe rosa
Spezie viste da vicino
Il pepe rosa si ottiene dai frutti di un albero, detto comunemente albero di pepe rosa (Shinus molle) o anche falso pepe, originario degli altopiani dell'America meridionale. La...

Ricetta: Burritos di pollo al coriandolo e cumino
Crepes, pancakes e tortillas alle erbe
I burritos sono una ricetta di origine messicana, che è stata reinterpretata e resa famosa nel mondo dalla cucina tex-mex. Tipico street food preparato in versioni sempre diverse,...

La foto di oggi:

Borragine sotto la neve
Tutti gli articoli